spazio
ambiente-colorato

 

Icone per WEB1 Sicurezza 

DUVRI: chiarimenti ministeriali sulla redazione del Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenza.

Il Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali, attraverso specifica nota esplicativa, ha chiarito i termini per i quali si reputa necessaria la redazione del documento di Valutazione dei Rischi da Interferenza D.U.V.R.I..

In particolare, la circolare Ministeriale, precisa che la redazione del D.U.V.R.I. si rende necessaria a fronte di lavori e servizi che esuberino la durata di due giorni complessivi, anche se non necessariamente continuativi, derivanti dal cumulo di più singole prestazioni effettuate in un lasso temporale di ragionevole durata (anno solare) tenendo conto anche dell’eventuale durata contrattuale della prestazione lavorativa prevista.
 
La redazione di tale documento, è una utile valutazione di tutte quelle prestazioni lavorative che, pur esplicandosi in un breve arco temporale, presentano comunque, per la natura della prestazione o per il particolare contesto in cui si svolgono, dei rischi di interferenza.
A titolo esemplificativo il D.U.V.R.I. dovrà essere elaborato nel caso di affidamento dei
seguenti lavori:

  • Manutenzioni varie su impianti elettrici, termici, macchine ed attrezzature
  • Lavori di qualsiasi genere affidati in appalto quali carpenteria, muratura, ecc.
  • Attività effettuate all’interno dell’azienda quali logistica, manutenzioni, pulizie tecniche e civili, 

Si specifica che il D.U.V.R.I. dovrà sempre essere elaborato con esclusione dei seguenti casi:

  • la mera fornitura senza installazione, salvo i casi in cui siano necessarie attività o procedure suscettibili di generare interferenza con la fornitura stessa, come per esempio la consegna di materiali e prodotti nei luoghi di lavoro o nei cantieri;
  • Servizi non effettuati nel sito aziendale;
  • Servizi di natura intellettuale, anche se effettuati presso ,la stazione appaltante.
  • Lavori o servizi la cui durata non sia superiore ai due giorni, sempre che essi non comportino rischi derivanti dalla presenza di agenti cancerogeni, biologici, atmosfere esplosive o dalla presenza dei rischi particolari di cui all’allegato XI.

Al fine di poter ottemperare agli adempimenti normativi sopra descritti EcoSafe S.r.l., società certificata secondo i requisiti delle normative UNI EN ISO 9001:2000 per la qualità, UNI EN ISO 14001:2004 per l’ambiente e OHSAS 18001 :2007 per la sicurezza, si rende disponibile ad un incontro per verificare la Vs. situazione aziendale in termini di contratti di appalto e/o di prestazioni continuate per cui potrebbe rendersi necessaria la redazione dei documenti sopra descritti.

INFORMAZIONI
Tel/Fax - 011-95.41.201
E-m@il - commerciale@ecosafe.it

Icone per WEB3 Ambiente
Icone per WEB8 Sistemi gestione
Icone per WEB2 Formazione

EcoSafe Archivio News

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
 
 
richiedi
                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

P.IVA/C.F.
08929640012
CAPITALE SOCIALE
€ 10.000,00 i.v.
R.E.A.
TO - 1011614 PRESSO LA C.C.I.A.A. DI TORINO
REGISTRO IMPRESE DI TORINO N.
08929640012
PEC
info@pec.ecosafegroup.it

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.


Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy