In attesa della completa applicazione del sistema SISTRI, prevista per 01.06.2011, quale unico strumento per la registrazione e la tracciabilità dei rifiuti, il DM 17 dicembre 2009, istitutivo del SISTRI, ha previsto, a carico dei soli produttori iniziali di rifiuti e delle imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti che erano tenuti a presentare il MUD, l’obbligo di comunicare al SISTRI determinate informazioni. Si è reso quindi necessario introdurre l’obbligo una tantum di denuncia per l’anno 2010 e per i mesi 2011 non coperti dal SISTRI.

Con la circolare emessa dal Ministero dal Direttore Generale della Direzione per la Tutela del Territorio e delle Risorse Idriche, il ministero da indicazioni operative relative all’assolvimento degli obblighi di comunicazione annuale di cui alla Legge 70/94, al DPCM 27/4/2010 e all’articolo 12 del DM 17/12/2009, come modificato con DM 22/12/2010.

Le date individuate dalla circolare ultima del ministero dell’ambiente del 02.03.2011 sono:

  • Entro il 30 Aprile 2011  - Dichiarazione rifiuti per l’anno 2010: tale scadenza interessa i produttori, gli smaltitori e i recuparatori di rifiuti, ma non i trasportatori e gli intermediari e i commercianti senza detenzione, in quanto esentati;
  • Entro il 31.Dicembre 2011: Le dichiarazioni relative al periodo che va dal 01 Gennaio 2011 al 31 Maggio 2011;

Due sono le modalità di invio della dichiarazione:

  • Via telematica utilizzando il SISTRI e il relativo dispositivo USB di collegamento, per cui una apposita guida per la compilazione dei modelli è già presente sul sito www.sistri.it ;
  • Via cartacea o telematica alla camera di commercio con modalità del tutto analoghe, diritti di segreteria inclusi, a quelle utilizzate per le denunce via MUD degli anni scorsi.

Pertanto, rimangono esclusi da tale obbligo i trasportatori di rifiuti e le imprese che effettuano attività di commercio e intermediazione dei rifiuti senza detenzione che non sono tenuti a porre in essere alcun adempimento di comunicazione a decorrere dall’anno 2010.

I soggetti, invece, che rimangono obbligati alla presentazione del MUD, entro il 30 aprile 2011, sono i comuni, i loro consorzi, le comunità montane, il Conai, gli autodemolitori, i rottamatori e i frantumatori di veicoli fuori uso disciplinati dal D.Lgs. 209/2003 e i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Aee), ex D. Lgs 151/2005.

Riguardo i soggetti definiti dal D. Lgs. 188/2008 “produttori di pile ed accumulatori”vale a dire i soggetti che immettono sul mercato nazionale per la prima volta a titolo professionale pile o accumulatori, compresi quelli incorporati in apparecchi o veicoli, a prescindere dalla tecnica di vendita utilizzata, deveono comunicare annualmente, alle camere di commercio, entro il 31 marzo, i dati relativi alle pile ed accumulatori immessi sul mercato nazionale nell’ammontare precedente.

Tale elenco dovrà essere suddiviso per tipologia; il manuale per effettuare la comunicazione 2011, che può essere trasmessa solo da soggetti  già iscritti al Registro nazionale Pile ed Accumulatori, è disponibile al sito www.registropile.it .

 

ECOSAFE
Al fine di poter ottemperare agli adempimenti normativi sopra descritti, EcoSafe S.r.l., società certificata secondo i requisiti delle normative UNI EN ISO 9001:2000 per la qualità, UNI EN ISO 14001:2004 per l’ambiente e OHSAS 18001 :2007 per la sicurezza, si rende disponibile per qualsiasi chiarimento e/o informazione dovesse rendersi necessaria.
 

INFORMAZIONI
Tel/Fax - 011-95.41.201
E-m@il - commerciale@ecosafe.it

EcoSafe Archivio News

                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

P.IVA/C.F.
08929640012
CAPITALE SOCIALE
€ 10.000,00 i.v.
R.E.A.
TO - 1011614 PRESSO LA C.C.I.A.A. DI TORINO
REGISTRO IMPRESE DI TORINO N.
08929640012
PEC
info@pec.ecosafegroup.it

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy