spazio
ambiente-colorato

 

Icone per WEB1 Sicurezza 

Dopo lunga attesa sono stati pubblicati in G.U., 8 gennaio 2012, i testi ufficiali dell’Accordo Stato-Regioni, approvato lo scorso 21 dicembre 2011.

Cosa cambia rispetto al passato? Senza dubbio le innovazioni dell’Accordo Stato-Regioni vanno a ritoccare sostanzialmente la struttura della formazione obbligatoria, in particolar modo rispetto alla figura del Datore di Lavoro che intende svolgere le funzioni del RSPP ed al relativo percorso formativo, il quale dovrà prevedere i seguenti moduli:

  • NORMATIVO/giuridico
  • GESTIONALE/gestione ed organizzazione della sicurezza
  • TECNICO/individuazione e valutazione dei rischi
  • RELAZIONALE/formazione e consultazione dei lavoratori

Sarà così suddivisa, in base al livello di rischio stabilito dal Codice ATECO:

  • RISCHIO BASSO: 16 ore
  • RISCHIO MEDIO: 32 ore
  • RISCHIO ALTO: 48 ore

L’aggiornamento di periodicità quinquennale sarà strutturato sempre seguendo gli stessi criteri (6, 10, 14 ore). Il percorso formativo relativo ai Lavoratori sarà suddiviso nei seguenti moduli :

  • Formazione Generale (4 ore)
  • Formazione Specifica per ogni classe di rischio (4, 8, 12 ore)

La formazione del Preposto dovrà comprendere quella riservata ai Lavoratori, abbinata ad una formazione aggiuntiva in relazione ai compiti da lui svolti in materia di salute e sicurezza sul lavoro. La durata minima del modulo corrispondente è pari a 8 ore. Il percorso formativo inerente ai Dirigenti avrà la durata minima di 16 ore e sarà articolato in quattro moduli:

  • GIURIDICO/NORMATIVO
  • GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA
  • INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI
  • COMUNICAZIONE/FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI

L’aggiornamento riservato ai Lavoratori, Preposti e Dirigenti avrà periodicità quinquennale e la durata minima di 6 ore. Vengono altresì individuati con maggiore chiarezza i soggetti, ovvero gli Enti ed i Docenti (in possesso delle necessarie competenze stabilite dal presente Accordo) in grado di erogare la formazione obbligatoria alle figure citate.

Inoltre vengono  incoraggiate, e regolamentate, le modalità di e-learning, da svolgersi qualora la sede, la strumentazione, il programma ed il materiale didattico siano idonei a garantire la formazione obbligatoria.

Nel merito, Ecosafe sta lavorando a dei moduli formativi specifici in base alle nuove classi di rischio ed ai contenuti richiesti. La nostra società sta inoltre strutturando la propria organizzazione al fine di ottenere tutti i requisiti necessari ad erogare la formazione secondo quanto previsto dalla nuova normativa.


INFORMAZIONI
Tel/Fax - 011-95.41.201
E-m@il - 
 formazione@ecosafe.it

Icone per WEB3 Ambiente
Icone per WEB8 Sistemi gestione
Icone per WEB2 Formazione

EcoSafe Archivio News

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
 
 
richiedi
                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.


Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy