Segnaliamo che è stata pubblicata la IV° Edizione della Norma CEI 11-27 "Lavori su impianti elettrici", che rappresenta, insieme al rapporto teorico CEI 11-81, l’ultimo riferimento normativo per l’esecuzione insicurezza dei lavori sugli impianti elettrici, allineandosi alla nuova Norma Europea CEI EN 50110-1:2014 (CEI 11-48) “Esercizio degli impianti elettrici” e ai principi ispiratori del D.Lgs. 81/08 come chiave di interpretazione della cultura della sicurezza.

In essa sono contenute le prescrizioni di sicurezza per attività sugli impianti elettrici e, in particolare, si applica alle procedure di lavoro e a quelle di esercizio durante i lavori e di manutenzione.
La Norma si applica a tutti i lavori elettrici ed anche ai lavori non elettrici quali ad esempio lavori edili eseguiti in vicinanza di impianti elettrici, di linee elettriche aeree o in vicinanza di cavi sotterranei non isolati o insufficientemente isolati (vedi D. Lgs 81/08 e s.m.i.).
Si applica ai lavori sotto tensione su impianti a tensione superiore a 1000 V in corrente alternata e 1500 V in corrente continua, trattati nella Norma CEI 11-15. La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 11-27:2005-02, che rimane applicabile fino al 01-02-2015.

La nuova Norma contiene alcune significative variazioni rispetto all'edizione precedente:

  1. introduzione di nuove figure professionali, denominate rispettivamente URI (Unità o Persona Responsabile dell’impianto elettrico)URL (Unità o persona Responsabile della realizzazione del lavoro), con conseguente ridefinizione delle funzioni e responsabilità del Responsabile dell’Impianto per i lavori (RI) e della persona Preposto alla conduzione dell’attività lavorativa (PL);
  2. introduzione di nuove metodiche di esecuzione nei lavori non elettrici effettuati a distanze inferiori a quelle indicate nell’Allegato IX, tabella 1 del D. Lgs. 81/08;
  3. modifiche delle distanzeDL (zona di lavoro sotto tensione)  e DV (zona prossima) in funzione del livello di tensione della parte attiva;
  4. esplicita individuazione deiprofili professionali necessari per l’esecuzione dei controlli funzionali, quali le misure, le prove e le verifiche degli impianti con esemplificazione delle modalità esecutive di tali lavori;
  5. definizioni di lavoro elettrico e di lavoro non elettrico;
  6. prescrizioni di sicurezza per le persone comuni (PEC) che eseguono lavori di natura non elettrica;
  7. revisione e aggiuntadella modulistica correlata ai lavori elettrici e non elettrici;
  8. dichiarazione esplicitadella non applicabilità della distanza di lavoro (Dw) della Norma CEI EN 61936-1. 

EcoSafe Archivio News

                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

P.IVA/C.F.
08929640012
CAPITALE SOCIALE
€ 10.000,00 i.v.
R.E.A.
TO - 1011614 PRESSO LA C.C.I.A.A. DI TORINO
REGISTRO IMPRESE DI TORINO N.
08929640012
PEC
info@pec.ecosafegroup.it

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy