spazio
ambiente-colorato

 

Icone per WEB1 Sicurezza 

La Camera ha approvato il disegno di legge, già approvato in precedenza dal Senato, di conversione con modificazioni del decreto legge 30 dicembre 2013, n. 150, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative.

In sede di conversione, la Camera ha introdotto un nuovo emendamento che prevederebbe di posticipare al 31 dicembre 2014 il termine di compresenza dei vecchi e nuovi obblighi ma, soprattutto, fino ad allora la non applicabilità delle sanzioni SISTRI.
Il provvedimento deve però ora tornare in Senato per la conferma definitiva e, solo allora, sarà possibile sapere con certezza se il termine attuale di ottobre verrà o meno prorogato.

L’emendamento farebbe così slittare da luglio a dicembre lo stop alle sanzioni SISTRI, ma solo per quelle previste dagli articoli 260-bis e 260-ter del dlgs 152/2006 (da 2.600 a 15.500 euro per chi omette l’iscrizione). Dunque, non significa che non si pagano sanzioni, ma che si applicano quelle precedenti all’entrata in vigore del SISTRI. Allo stesso modo, le imprese devono effettuare tutti i passati adempimenti: registri di carico e scarico, formulari di trasporto, dichiarazione annuale al catasto dei rifiuti.

Segnaliamo, a proposito, un’interessante sentenza (Corte di Cassazione Penale, sez. III, 28 gennaio 2014, n. 3692) con cui la Cassazione ha di fatto colmato l’apparente “vuoto normativo” lasciato dal D.Lgs. 205/2010 in tema di trasporto di rifiuti pericolosi senza formulario o con formulario recante informazioni incomplete o inesatte.
La sintesi della Sentenza è che i trasporti di rifiuti pericolosi senza formulario, o con formulario recante informazioni incomplete o inesatte, sono sanzionabili così come lo erano in precedenza al SISTRI, poiché, secondo la Sentenza, è da ritenersi valida l’applicabilità dell’articolo 258 prima della sua modifica intervenuta con il D.Lgs. 205/2010, fino alla completa operatività del SISTRI.

Per dubbi e dettagli, sono comunque a disposizione le nuove Istruzioni e FAQ del Ministero.

Icone per WEB3 Ambiente
Icone per WEB8 Sistemi gestione
Icone per WEB2 Formazione

EcoSafe Archivio News

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
 
 
richiedi
                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.


Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy