Segnaliamo a tutte le scuole l’interessante Newsletter medico-legale INCA n°12/2014, avente come oggetto “Le patologie della voce e l’attività lavorativa come insegnante”.

Nel documento viene segnalato come, con il venir meno della tutela derivante dalla Causa di Servizio, si registri un aumento di richieste di riconoscimento delle disfonie e di altre patologie della voce come malattie professionali all’INAIL.
A fronte di tali richieste, si sono potuti rilevare comportamenti molto difformi da parte delle diverse sedi dell’Istituto, anche all’interno delle singole regioni.

INCA ha quindi ritenuto opportuno dedicare un approfondimento specifico a questa tematica, analizzando innanzitutto quelle che sono le classificazioni e tipologie di disfonie, e le professioni maggiormente a rischio di incappare in questi disagi, tra cui troviamo insegnanti e direttori didattici che sono considerati tra i soggetti più esposti. Vengono poi illustrati alcuni studi relativi al rapporto tra insegnamento e insorgere di disfonie, segnalando anche quelli che sono i fattori di aggravamento su cui lavorare per combattere l’insorgere di queste malattie.

Per visionare e scaricare il documento, cliccate semplicemente sul link qui sotto.

EcoSafe Archivio News

logo trasparenza sfondo

 

Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201 Fax +39 0110133199

P.IVA/C.F.
08929640012
CAPITALE SOCIALE
€ 10.000,00 i.v.
R.E.A.
TO - 1011614 PRESSO LA C.C.I.A.A. DI TORINO
REGISTRO IMPRESE DI TORINO N.
08929640012
PEC
info@pec.ecosafegroup.it

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy