Sul sito istituzionale www.sistri.it è stata data comunicazione dell’avvenuta emanazione e firma, da parte del Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, del Decreto Ministeriale 24 aprile 2014, n. 126, recante disposizioni attuative dell'art. 188-ter commi 1 e 3 del D.Lgs. 152/2006.

Il provvedimento trasforma da obbligatorio a facoltativo l’utilizzo del SISTRI da parte di alcuni piccoli produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi, in particolare per i produttori iniziali di rifiuti pericolosi con non più di 10 dipendenti ed operanti nei settori industriali, artigianali, commerciali, sanitari e di servizi e che non effettuano stoccaggio.

Nel decreto, che esclude dal sistema di tracciabilità dei rifiuti tutte le imprese agricole che conferiscono i rifiuti prodotti nei circuiti organizzati di raccolta, sono previste anche altre disposizioni di semplificazione amministrativa: ad esempio, per quanto riguarda il trasporto intermodale, il tempo massimo per il deposito preliminare verrebbe ora diminuito a 30 gg anziché i precedenti 45 (art. 2).
Novità anche sul fronte del pagamento degli oneri contributivi per l’anno 2014: secondo quanto stabilito all’art. 4 di questo nuovo decreto, il termine ultimo risulterebbe posticipato al prossimo 30 giugno 2014.

Venendo incontro alle giuste richieste dei piccoli produttori" - spiega il Ministro Galletti - oggi introduciamo una prima importante semplificazione, rendendo il sistema più ragionevole e meno burocratico ma rafforzando allo stesso tempo i principi inderogabili che sono alla base del progetto, ossia il contrasto alle ecomafie e la difesa dell’ambiente attraverso il controllo informatico dei rifiuti pericolosi (…) Ho convocato per fine mese il tavolo di monitoraggio e concertazione con le associazioni interessate per approfondire l’introduzione di ulteriori norme di semplificazione”.

EcoSafe Archivio News

                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

P.IVA/C.F.
08929640012
CAPITALE SOCIALE
€ 10.000,00 i.v.
R.E.A.
TO - 1011614 PRESSO LA C.C.I.A.A. DI TORINO
REGISTRO IMPRESE DI TORINO N.
08929640012
PEC
info@pec.ecosafegroup.it

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy