spazio
ambiente-colorato

 

Icone per WEB1 Sicurezza 

Riportiamo in questo breve memorandum alcuni dei più recenti aggiornamenti in materia di registrazione, valutazione, autorizzazione e  restrizione delle sostanze chimiche ( Regolamento REACH), unitamente a una guida ECHA in italiano per gli utilizzatori a valle.

Segnaliamo per l’appunto, in materia di REACH, i seguenti provvedimenti:

Regolamento N. 260/2014  del 24 gennaio 2014 “(…) recante modifica del regolamento (CE) n. 440/2008 che istituisce dei metodi di prova ai sensi del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH), al fine di adeguarlo al progresso tecnico"(in GUCE del 19 marzo 2014).
Il provvedimento aggiorna il Reg 440/2008, che istituisce i metodi di prova per determinare le proprietà fisico-chimiche, la tossicità e l'ecotossicità delle sostanze per includervi nuovi e aggiornati metodi di prova alternativi adottati di recente dall`OCSE, volti a ridurre il numero di animali usati a scopi di sperimentazione.

Regolamento N. 317/2014  del 27 marzo 2014 "(…) che modifica il regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l`autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) per quanto riguarda l`allegato XVII (sostanze CMR)"(in GUCE del 26 marzo 2014).
Ricordiamo che l’allegato XVII fissa restrizioni in materia di fabbricazione, immissione sul mercato e uso di talune sostanze, miscele e articoli pericolosi. Con il regolamento 317/2014, che riportiamo in allegato per permettere di consultare le modifiche nel dettaglio, sono modificate le appendici  dell’allegato XVII, che elencano le sostanze classificate come cancerogene, mutagene o tossiche per la riproduzione (CMR) di categoria 1 A o 1B, per le quali (miscele comprese) è previsto il divieto di vendita al pubblico ai punti 28-30 del già citato allegato XVII. Una versione aggiornata dell’allegato XVII è disponibile sul sito ECHA a questo link.

Regolamento N. 301/2014  del 25 marzo 2014 “(…) che modifica l’allegato XVII del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH), per quanto riguarda i composti del cromo VI".
L'allegato XVII fissa restrizioni in materia di fabbricazione, immissione sul mercato e uso di talune sostanze, miscele e articoli pericolosi; con il regolamento 317/2014, che si riporta in allegato per permettere di consultare le modifiche nel dettaglio, è stata modificata la voce 47 "composti del cromo VI".

Il regolamento 301/2014 entra in vigore dal 1° maggio 2015.

Icone per WEB3 Ambiente
Icone per WEB8 Sistemi gestione
Icone per WEB2 Formazione

EcoSafe Archivio News

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
 
 
richiedi
                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.


Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy