spazio
ambiente-colorato

 

Icone per WEB1 Sicurezza 

Modulo OT20: riduzione premi e tariffa aziende primo biennio attività

Nel primo biennio di attività, il tasso medio nazionale può essere ridotto o aumentato, in misura fissa del 15%, in relazione alla situazione dell’azienda per quanto riguarda il rispetto delle norme di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro.


In riduzione

Chi può beneficiarne?

Prevista dall’articolo 20 del decreto ministeriale del 12 dicembre 2000, la riduzione può essere richiesta, su domanda, da tutti i datori di lavoro in regola con le disposizioni obbligatorie in materia di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro.



Applicazione delle riduzioni.

La riduzione decorre dal primo giorno del mese successivo a quello in cui sono state adottate le misure di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro. La misura dell’oscillazione resta in vigore sino al 31 dicembre dell’anno in cui si completa il primo biennio di attività.



Come si ottiene?

La domanda di riduzione deve essere inviata esclusivamente in modalità telematica attraverso la sezione Servizi online sul sito www.inail.it.
 La domanda di riduzione, dalla quale deve risultare l'osservanza delle norme di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro, può essere inviata:

  • contestualmente alla della denuncia dei lavori
  • successivamente alla denuncia dei lavori (in qualsiasi momento, ma non oltre la scadenza del biennio di attività)

Valutazione e decisione.

L'Inail, entro i 30 giorni successivi al ricevimento della domanda, comunica all'azienda il provvedimento adottato adeguatamente motivato.

In aumento

Previsto dall’articolo 21 del decreto ministeriale del 12 dicembre 2000, l’aumento è applicato dall’Inail quando, da provvedimenti degli Organismi pubblici competenti in materia, risulti la mancata osservanza delle norme di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro. Il provvedimento dell’Inail, debitamente motivato, è comunicato al datore di lavoro con lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

Varie

Per le ditte che hanno iniziato l’attività da non oltre un biennio, l’applicazione della riduzione ex Legge 147/2013 è subordinata al rispetto delle norme in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, ai sensi di quanto previsto agli articoli 19 e 20 delle modalità per l'applicazione delle tariffe approvate con il Decreto ministeriale del 12 dicembre 2000. 

Al fine di acquisire la dichiarazione della ditta relativa al rispetto delle norme in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, il modello OT20 in uso, previsto per la richiesta di riduzione del tasso medio di tariffa ai sensi dell’art.20 MAT, è stato integrato con un’apposita opzione per la richiesta di riduzione del premio ai sensi della Legge 147/2013.

In sede di presentazione telematica, tramite i servizi online, l’opzione relativa alla richiesta di riduzione del tasso medio di tariffa ai sensi dell’art.20 MAT e/o quella relativa alla riduzione del premio ai sensi della Legge 147/2013 sono automaticamente pre- compilate dalla procedura online, a seconda della tipologia di polizza presente nella pat individuata dalla ditta nel modello OT20.

Icone per WEB3 Ambiente
Icone per WEB8 Sistemi gestione
Icone per WEB2 Formazione

EcoSafe Archivio News

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
 
 
richiedi
                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.


Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy