spazio
ambiente-colorato

 

Icone per WEB1 Sicurezza 

Pubblicato il 1° luglio dal Ministero del Lavoro un comunicato nel quale informa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (26 giugno 2014 n.146) del Decreto interministeriale del 22 aprile 2014, concernente la riduzione percentuale dell’importo dei premi e contributi dovuti per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

Il decreto è stato pubblicato in attuazione di quanto disposto dall’art. 1, comma 128, della Legge 27 dicembre 2013 n. 147.

La riduzione stabilita per l’anno 2014, la cui entità è stata indicata dalla determina INAIL n. 76 11 marzo 2014, è pari al 14,17% e “(…) si applica a tutte le tipologie di premi e contributi dovuti, salvo le eccezioni previste dalla normativa primaria al terzo periodo, comma 128, dell’art. 1 della citata legge n. 147/2013, tenendo conto dell’andamento infortunistico”.

Le riduzioni per il 2015 e 2016 saranno comunicate con determina del presidente INAIL, sulla base delle elaborazioni della Consulenza Statistico Attuariale, entro il 31 ottobre dell’anno precedente l’anno la loro entrata in vigore.

Icone per WEB3 Ambiente
Icone per WEB8 Sistemi gestione
Icone per WEB2 Formazione

EcoSafe Archivio News

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
 
 
richiedi
                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.


Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy