spazio
ambiente-colorato

 

Icone per WEB1 Sicurezza 

Molti degli incidenti che avvengono nei cantieri edili potrebbero essere evitati informando e sensibilizzando tutti i soggetti coinvolti nella "catena sicurezza", dove il primo anello è sicuramente il committente.

Per questo motivo, l'Ordine Ingegneri di Bologna ha reso disponibile la "Guida alla sicurezza dei cantieri, ruolo e responsabilità del committente" che vuole essere un vademecum, una raccolta di consigli sulla sicurezza, che conduca passo passo i Committenti alla buona gestione e quindi alla buona riuscita dell'opera (indipendentemente dalla sua complessità).

Questi i principali punti trattati:

1. Quando sono Committente?
Ogni volta si abbia la necessità di costruire una nuova opera edile o di intervenire su una esistente con lavori di ampliamento, riparazione, manutenzione (anche di piccola entità) ed installazione impianti si diventa COMMITTENTE.

2. Che ruolo ha il Committente?
Nel processo di realizzazione di un'opera il Committente è il primo anello della catena che riguarda la sicurezza, in quanto ha potere DECISIONALE e di SPESA.

3. Quando nominare il Responsabile dei Lavori?
Le responsabilità e le sanzioni applicabili al Committente non sono poche, però c'è la possibilità, nel caso in cui egli non abbia le capacità tecniche o non voglia gestire in prima persona i lavori, di nominare tramite una delega formale scritta un "Responsabile dei Lavori".
Il Responsabile dei Lavori può essere:
- una terza persona rispetto al Committente (anche privato cittadino) con adeguata competenza
- un professionista abilitato e qualificato in materia di sicurezza (consulente esterno)
- un professionista abilitato e qualificato coinvolto nella progettazione (progettista, direttore dei lavori, coordinatore in fase di progettazione)

4. Quali obblighi ha il Committente (o il Responsabile dei Lavori)?
Come figura cardine della sicurezza nei cantieri, il Committente o il Responsabile dei Lavori deve attenersi alla normativa vigente, il D. Lgs. 81/2008 in particolare un articolo che li cita e li sanziona.
Nella guida vengono spiegate le varie fasi del processo edilizio come questo articolo entra in gioco e quali obblighi impone loro.

5. 3 Regole d'Oro per il Committente
- Se non si possiede una formazione tecnica in materia di edilizia e di sicurezza nei cantieri, è CONSIGLIATO rivolgersi ad un professionista che ricopra la carica di Responsabile dei Lavori.
- Individuare la figura del Coordinatore della Sicurezza, quando dovuta, non su una base puramente economica che privilegi "l'onorario più basso possibile", ma sulla base di una comprovata esperienza e serietà professionale del soggetto.
- Scegliere imprese di cui ci si fida e di riconosciuta capacità tecnico-professionale anche nell'applicazione delle misure di sicurezza e salute dei lavoratori in cantiere e non su una base puramente economica che privilegi il "prezzo più basso possibile".

Icone per WEB3 Ambiente
Icone per WEB8 Sistemi gestione
Icone per WEB2 Formazione

EcoSafe Archivio News

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
 
 
richiedi
                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.


Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy