spazio
ambiente-colorato

 

Icone per WEB1 Sicurezza 

La società EcoSafe è lieta di proporre un estratto del progetto LEADERSHIP in SAFETY, che si terrà Lunedì 27.04.15, dalle ore 15,00 alle ore 18,30 presso la Sala d’Onore della facoltà di Architettura di Torino, in Viale Matteotti 39 Torino.


Il progetto LEADERSHIP in SAFETY è un programma di cambiamento culturale su salute e sicurezza creato da Saipem. Questo sistema ha contribuito a migliorare notevolmente le performances HSE, riducendo considerevolmente il tasso di infortuni nel corso del tempo.


Le indagini sugli infortuni hanno dimostrato che circa il 90% degli incidenti e delle fatalità sul luogo di lavoro è collegato ad aspetti comportamentali, derivanti dalla cultura che contraddistingue un determinato ambiente lavorativo. Lo scopo del progetto è proprio quello di comprendere e incidere sui comportamenti, incoraggiando quelli virtuosi ed isolando quelli ritenuti dannosi in termini di sicurezza. Il programma è specificatamente improntato a far crescere i safety leaders all’interno dell’azienda che fungeranno da link tra la leadership nella salute e sicurezza e una efficace cultura della sicurezza nell’intera organizzazione.


Il progetto LiS: è una strategia multi‐fase
La metodologia è tale che consente una personalizzazione sulla base del contesto aziendale in cui viene applicata. LiS si configura come una strategia di azioni coordinate nel tempo, che seguono uno sviluppo graduale distinto in tre fasi.


La prima fase parte dall’elaborazione dei valori chiave che il Top Management aziendale ha sviluppato a ridosso del lancio del programma con la creazione della Safety Vision, un documento che delinea quello che vuole essere l’Azienda nel futuro: un’Azienda leader, anche nella sicurezza. Durante il workshop, a ciascun manager viene inoltre consegnato il rapporto relativo ad un test psicometrico personalizzato, il safety profiler, creato sulla base delle risposte a un questionario
che gli stessi partecipanti hanno completato prima dell’inizio del workshop. Lo scopo è quello di far prender loro consapevolezza delle aree di miglioramento che dovranno sviluppare in futuro per incrementare le loro doti di leader in termini di sicurezza. Questo strumento si basa su una serie di 69 specifiche qualità e attitudini che un buon “safety leader” dovrebbe possedere.
Per veicolare con maggior efficacia i contenuti del programma è stato realizzato un film, The Safer the Better, interamente prodotto da Saipem, che riproduce in modalità drammatica un incidente sul lavoro e tutta la catena di eventi che lo hanno preceduto.
L’alto coinvolgimento emotivo è uno dei punti di forza del film e di tutto il programma, e punta a trasmettere e far interiorizzare i concetti chiave attraverso forme innovative di comunicazione.
Per comprendere meglio le dinamiche che inducono a comportamenti potenzialmente pericolosi, durante il workshop vengono introdotti ai partecipanti semplici ma potenti strumenti di analisi comportamentale che includono anche una valutazione di quali sono le barriere da superare per
attivare un cambiamento e di come supportarlo per renderlo efficace in modo permanente nel tempo.


La seconda fase della strategia LiS parte dalla metabolizzazione dei messaggi del workshop da parte del management e punta sulla diffusione a cascata (cascading) degli stessi messaggi verso tutta la forza lavorativa.
I manager stessi realizzano un meeting di circa due ore che, puntando sulle qualità comunicative del film e sui valori espressi dalla Vision, ha l’obiettivo di informare e coinvolgere tutta la popolazione lavorativa nel programma LiS e renderla partecipe della necessità di un cambiamento
culturale.


Infine la terza fase la forza lavoro coinvolta nella fase precedente, viene invitata a partecipare ad un programma di formazione sull’utilizzo pratico dello strumento Five Stars, un ausilio all’intervento basato su cinque step, creato con lo scopo di gestire comportamenti insicuri che dovessero riscontrarsi in azienda, in ogni occasione lavorativa e ad ogni livello della catena gerarchica.
Lo strumento five stars viene introdotto anche nei workshop di fase 1.
Il progetto di cambiamento culturale deve essere considerato un investimento di lunga durata nello sviluppo delle competenze della forza lavoro, importantissimo per sostenere il focus sulla sicurezza e sullo sviluppo culturale a livello operativo.

La partecipazione al Workshop è gratuita previa prenotazione al numero 011/9541201 chiedendo della dottoressa Gagliardi.
Il corso sarà tenuto da Davide Scotti, segretario generale della fondazione LHS.

Al termine del workshop ci sarà un aperitivo presso l’AC HOTEL, Via Bisalta 11 a Torino e a seguire, alle ore 21,00, presso la Sala dei 500 del Lingotto, ci sarà la rappresentazione teatrale “ GIORNI RUBATI”. L’ingresso a teatro è gratuito, fino ad esaurimento posti.

 

logo ILS

 

Uno spettacolo teatrale sugli infortuni sul lavoro.
Il punto di partenza nella creazione di questo lavoro è stato il terribile incidente subito da un giovane operaio nostro amico:
Era uno di quegli autunni caldi, che fanno fatica a lasciare strada all’inverno. Era martedì e già pensavo a quello che avrei fatto la domenica. Quella domenica non è mai arrivata e non arriverà mai più. Ora tu fermati e dimmi: sei felice? No, non tra cinque anni, non tra dieci. Adesso, ora - dimmi: tu sei felice?
È qui che comincia la storia di Giammarco M. che una sera di novembre del 2006 è rimasto schiacciato sotto un cancello di 600 chili che gli ha spezzato la schiena e tolto per sempre la possibilità di camminare.
La storia di Giammarco è la storia di tanti (troppi) altri.
È la storia di chi ha dovuto re imparare tutto, rivedere tutto, riscoprire tutto.
È la storia di una lotta personale che vuole diventare anche una lotta comune, perché si parli di questo problema tremendo, di queste tragedie che ogni giorno colpiscono il mondo del lavoro, come una sorta di guerra sotterranea che nessuno vuol vedere o di cui vuol sentire parlare.

Lo spettacolo "GIORNI RUBATI "si svolgerà presso la sala dei Cinquecento al Lingotto ore 20,45.
Ingresso libero senza prenotazione, fino ad esaurimento posti.

 

giorni rubati

Icone per WEB3 Ambiente
Icone per WEB8 Sistemi gestione
Icone per WEB2 Formazione

EcoSafe Archivio News

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
 
 
richiedi
                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.


Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy