Nell’ottica di un aggiornamento costante sulle novità in materia di formazione, a seguito riportiamo le principali indicazioni derivanti dalla bozza di Accordo attualmente in esame presso la commissione specifica della Conferenza tra Stato, Regioni e Provincie Autonome.


Nell’ Allegato I si può esaminare un elenco delle classi di laurea per l’esonero dalla frequenza ai corsi di formazione di cui all’art. 32, c. 2, primo periodo del TU 81/08 (laurea magistrale, LM, LMSNT; laurea specialistica, S; laurea, L, LSNT, quali sono state istituite con i diversi DM dell’Università e della ricerca fra il 2000 e il 2009).


Nell’Allegato III, invece, sono comprese le disposizioni in merito al riconoscimento dei crediti formativi “i cui contenuti si sovrappongono, in tutto o in parte, fra di loro”. Nello stesso si fa di nuovo riferimento all’art. 32, lett. c e d del DL 69/2013, dove secondo la lettera c, “in tutti i casi di formazione e aggiornamento in cui i contenuti dei percorsi formativi si sovrappongano, in tutto o in parte, a quelli previsti per il Rspp, è riconosciuto il credito formativo per la durata ed i contenuti della formazione e dell’aggiornamento corrispondenti erogati”. Secondo invece la lettera d,“ in tutti i casi di formazione ed aggiornamento per dirigenti, preposti, lavoratori e rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza in cui i contenuti dei percorsi formativi si sovrappongano, in tutto o in parte, è riconosciuto il credito formativo per la durata e per i contenuti della formazione e dell’aggiornamento corrispondenti erogati”.
L’Allegato III fa riferimento anche all’esonero della frequenza dei corsi ed indica le specifiche condizioni con l’avvertenza che, per ottenere il beneficio, occorre “fornire evidenza documentale – con qualunque mezzo idoneo allo scopo – dell’avvenuto completamento del percorso/i formativo/i di riferimento, dal quale discenda l’esonero dal/i percorso/i formativo/i di contenuto analogo”.

Due separate tabelle riconoscono i crediti formativi per i corsi di aggiornamento previsti dal TU 81/08 e dagli Accordi Stato-Regioni.


Infine l’Allegato V dà “indicazioni metodologiche per la progettazione e l’erogazione dei corsi” (profili di competenza degli RSPP e ASPP, i loro bisogni formativi, il progetto formativo, le verifiche in itinere e finale).

Viene definito il progetto formativo che va strutturato mediante la progettazione che “traduce il bisogno formativo in una coerente e pertinente risposta formativa” che è l’obiettivo generale riportato nel TU 81/08, quello cioè: di trasferire “conoscenze e procedure utili all’acquisizione di competenze per lo svolgimento in sicurezza dei rispettivi compiti; di identificare, ridurre e gestire i rischi presenti in azienda”.
Caratteristiche imprescindibili di ogni progetto formativo sono la conformità ai vincoli normativi e alle specifiche-standard di riferimento, la coerenza metodologica e tecnica con gli obiettivi formativi, la pertinenza in ordine alla sicurezza e alla salute dei lavoratori, l’efficacia di realizzazione dei risultati in funzione del ruolo rivestito dai soggetti formandi.


EcoSafe segue costantemente l’evoluzione della nuova normativa, e nelle prossime edizioni del “Mercoledì della Sicurezza” riceverete gli aggiornamenti più rilevanti sul percorso verso l’approvazione e pubblicazione dei documenti definitivi.

EcoSafe Archivio News

                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

P.IVA/C.F.
08929640012
CAPITALE SOCIALE
€ 10.000,00 i.v.
R.E.A.
TO - 1011614 PRESSO LA C.C.I.A.A. DI TORINO
REGISTRO IMPRESE DI TORINO N.
08929640012
PEC
info@pec.ecosafegroup.it

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy