spazio
ambiente-colorato

 

Icone per WEB1 Sicurezza 

PARE = Programma Aziendale Riduzione Esposizione

E’ un documento redatto dall’azienda, sotto la responsabilità del datore di lavoro, che integra la Valutazione del Rischio Rumore prevista dal titolo VII capo II del Decreto Legislativo 81/08.

Lo scopo è quello di indicare gli interventi tecnici ed organizzativi che possono essere attuati per ridurre i livelli di rischio di esposizione al rumore, secondo quanto previsto dall’art. 192 comma 2 del Testo Unico Sicurezza che recita “Se a seguito della valutazione dei rischi di cui all’art. 190 risulta che i valori superiori di azione sono superati, il datore di lavoro elabora ed applica un programma di misure tecniche e organizzative volte a ridurre l’esposizione al rumore, considerando in particolare le misure di cui al comma 1".

Il PARE va redatto quando in azienda si superano i livelli di esposizione al rumore LEX,8h, quindi:

  • LEX,8h > 87 dB(A)
  • Lpicco > 137 dB(C)

Può comunque essere utilizzato, a discrezione dell’azienda, anche per livelli di esposizione inferiori rispetto a quelli riportati.

Il PARE riporta i singoli livelli di esposizione al rumore ad un valore consigliato di:

  • Da 75 a 80 dB(A) per gli ambienti industriali
  • Da 45 a 55 dB(A) per gli uffici

Ove possibile dal punto di vista tecnico occorrerà comunque valutare la possibile sostituzione delle sorgenti di rumore con altre aventi emissione sonora minore, ovvero valutando il guadagno in termini di costi/benefici qualora si opti per un intervento di bonifica.

La responsabilitàdi redazione del PARE è del datore di lavoro, che provvederà alla stesura del Programma Aziendale di Riduzione dell’Esposizione al rumore in collaborazione con ilPersonale Qualificato,che secondo la norma dovrà possedere alcuni requisiti di idoneità tecnico professionale, tra i quali almeno i seguenti:

  • Titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore
  • Attestato di frequenza a specifico corso di formazione in materia di acustica

In assenza di formazione specifica è comunque consigliabile richiedere evidenza documentata della conoscenza dei principali aspetti in materia di acustica (tecniche di insonorizzazione, acustica dei materiali e dei sistemi edilizi, ecc.)

Al termine della Valutazione dovranno essere espresse le Misure Tecniche ed Organizzative da intraprendere.

EcoSafe, nell’ambito della normativa in materia di Rischio Rumore può essere di supporto per l’effettuazione della Valutazione dei Rischi nel rispetto dell’attuale normativa in vigore nonché per l’individuazione delle misure di riduzione del rumore all’interno degli ambienti lavorativi e verso l’esterno degli apparati produttivi. Per ogni approfondimento contattateci all'indirizzo: commerciale@ecosafe.it

Icone per WEB3 Ambiente
Icone per WEB8 Sistemi gestione
Icone per WEB2 Formazione

EcoSafe Archivio News

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
 
 
richiedi
                    logo trasparenza sfondo


PIEMONTE
Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy
Tel +39 011 9541201  Fax +39 011 0133199

LOMBARDIA
Via Giovanni XXIII, 2/A - 20866 Carnate, Monza Brianza - Italy
Tel +39 039 9630734  Fax +39 011 0133199

spacer
Azienda Accreditata
D.D. n° 284 del 29/05/2012

certificate
 
                                                AIAS ACADEMY
 
P.IVA 08929640012 - © 2010-2017 EcoSafe S.r.l.


Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, ti ivitiamo a leggere la nostra Privacy Policy Privacy Policy