EcoSafe - Ambiente

GESTIONE DEI RIFIUTI La produzione e la gestione dei rifiuti coinvolge una molteplicità di attori, ciascuno dei quali sottoposto a obblighi specifici. EcoSafe offre alle imprese il supporto necessario ad agire secondo responsabilità. COME FUNZIONA • Supporto all’identificazione del corretto CER, attraverso l’esame dei processi produttivi, l’analisi delle schede di sicurezza dei prodotti utilizzati e l’eventuale analisi chimico- fisica dei rifiuti da inviare a recupero/smaltimento. • Supporto all’identificazione degli idonei siti di conferimento (recupero/smaltimento), tramite l’esame del CER e delle caratteristiche chimico-fisiche del rifiuto. • Gestione dei depositi temporanei dei rifiuti prodotti. • Gestione della documentazione obbligatoria ai fini della corretta tracciabilità dei rifiuti (Registri di carico e Scarico, Formulari di Identificazione del rifiuto, SISTRI). • Dichiarazione annuale dei rifiuti prodotti (MUD). • Predisposizione delle pratiche per l’iscrizione all’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali, incluse le perizie sugli automezzi da includere in autorizzazione. • Predisposizione delle pratiche finalizzate all’ottenimento dell’autorizzazione unica alla gestione di impianti di recupero e/o smaltimento (ex art. 208, D.Lgs 152/2006 e smi) e assistenza tecnica in fase di istruttoria. • Stesura della documentazione necessaria all’aggiornamento dell’autorizzazione unica, ex art. 208, D.Lgs 152/06 e smi, in caso di modifica non sostanziale o di modifica sostanziale dell’impianto di gestione dei rifiuti già in possesso di autorizzazione. • Assistenza tecnica finalizzata all’adeguamento dell’impianto di gestione dei rifiuti alle prescrizioni contenute nel provvedimento autorizzativo. • Esecuzione dei monitoraggi ambientali e degli autocontrolli periodici prescritti nel documento autorizzativo. • Attività di consulenza ed assistenza in merito alla normativa sulla gestione dei rifiuti e sulla tracciabilità dei rifiuti tramite SISTRI. PER INFORMAZIONI E APPROFONDIMENTI La normativa vigente è strutturata nell’ottica di responsabilizzare ciascuno dei soggetti coinvolti e renderli cooperativi l’uno con l’altro. Il produttore dei rifiuti, il primo degli attori del sistema, procede alla classificazione dei rifiuti assegnando ad essi il competente codice CER, attenendosi a tutte le prescrizioni normative relative al deposito temporaneo, all’imballaggio e all’etichettatura degli stessi rifiuti. Il produttore verifica, inoltre, i requisiti dei soggetti ai quali i rifiuti vengono consegnati per il trasporto ed il conferimento ad un impianto di trattamento. I trasportatori di rifiuti e gli impianti di recupero o di smaltimento sono anch’essi soggetti a specifiche prescrizioni normative ed, in particolare, devono essere abilitati tramite l’ottenimento di specifiche autorizzazioni al trasporto o al recupero/smaltimento. COME OPERIAMO commerciale@ecosafe.it T. 011 9541201

RkJQdWJsaXNoZXIy NDUyNTU=