LA GESTIONE DEI RIFIUTI

Un approccio costruttivo nel processo di gestione, classificazione e smaltimento

GESTIRE I RISCHI ORGANIZZATIVI
LA GESTIONE DEI RIFIUTI

Obiettivi e Vantaggi

Fornire gli elementi per avere sempre sotto controllo la gestione rifiuti nella propria azienda, evitando quindi irregolarità e sanzioni.

Lo scopo del corso è approfondire la classificazione dei rifiuti pericolosi e analizzare le responsabilità dei soggetti coinvolti.

Programma

  • Concetto “formale” di rifiuto
  • Inquadramento normativo
  • Il Regolamento 1357/2014 e Legge 125/2015
  • Principi di classificazione ADR dei rifiuti pericolosi
  • Novità ADR 2015
  • Il caso UN 3509
  • Imballaggi contaminati
  • Elementi di sicurezza del carico
  • Elementi di intermodalità strada mare (IMDG 2014)
  • Il processo di gestione dei rifiuti in azienda
  • La gestione dei fornitori
  • Cenni sulle autorizzazioni necessarie per il trasporto, lo smaltimento e il recupero dei rifiuti
  • Casi pratici
  • Esercitazione

Richiesta di iscrizione

Acconsento all'utilizzo dei dati personali come da informativa Privacy

In programmazione

Il corso al momento non ha date programmate. Ti invitiamo a richiedere l'iscrizione in modo da comunicarti al più presto le date disponibili.
Scrivi a formazione@ecosafe.it per maggiori informazioni.


Durata
4 ore
Orario
9-13
Presenza
90% rispetto alle ore totali del corso
Esame finale
Test di apprendimento finale con superamento al 70% di risposte corrette
Metodologia
Il percorso formativo è caratterizzato da una metodologia didattica basata sulle vigenti indicazioni normative
Crediti
Non previsti
Destinatari
Figure coinvolte nella gestione dei rifiuti, consulenti ambientali, RSPP e ASPP, imprenditori e dirigenti
Costo
210,00 € + IVA

COPYRIGHT © 2019 EcoSafe Srl - Tutti i diritti rivervati - Credits

Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy | P.IVA/C.F. 08929640012 - Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
R.E.A. TO: 1011614 presso la C.C.I.A.A. di Torino Registro imprese di Torino N. 08929640012 - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.